PARROCCHIA DI CASORATE PRIMO

iNsieme

febbraio 2nd, 2013  |  Published in Unità Pastorale

INSIEME | “IL LANCIO”

IL NUOVO PERIODICO DELL’U.P. DELLE NOSTRE TRE PARROCCHIE

…Per fare una sola Comunità nell’Anno della Fede!

“Unità pastorale”: parole nuove, che risuonano anche per noi ormai da qualche tempo. Significano che tutti dobbiamo imparare a parlare e ragionare “al plurale”. Cioè nessuno è più soltanto della sua parrocchia, ma deve aprirsi ad altre con le quali l’arcivescovo ci chiede di camminare.
Le nostre tre parrocchie sono legate in unità: S. Vittore di Casorate, Santa Maria Nascente di Moncucco di Vernate e Santi Cosma e Damiano di Pasturago di Vernate.
Tutto è diventato ancor più evidente dall’inizio di novembre, cioè da quando a Moncucco e Pasturago non c’è più nessun prete residente e i due preti che risiedono a Casorate hanno il compito di provvedere ad entrambi. Ma attenzione! Questo non è semplicemente un problema di preti. Viene chiesto a tutti di prendere coscienza di una situazione nuova, che comporta anche un cambio di mentalità. Ci è chiesto di superare ogni campanilismo e di “volare alto”. Bisogna ravvivare certamente le tradizioni locali che aiutano a sentirsi famiglia, ma senza temere di guardare oltre il proprio ambiente e di uscire da esso per vivere in una comunità più grande.  Del resto viviamo in un mondo sempre più globalizzato e sarebbe davvero assurdo chiudersi, anziché aprirsi ad una esperienza che va oltre i confini della propria parrocchia.
Mentre ragionavo su queste cose nei mesi scorsi, mi sono chiesto quali strumenti possono aiutare le nostre tre comunità a conoscersi e a collaborare. Ho pensato che un informatore parrocchiale potesse essere utile. Perciò il 16 novembre ho radunato alcune persone di Casorate e di Vernate (Moncucco e Pasturago) e ho detto loro: perché non facciamo qualcosa? Casorate ha un “Calendario” mensile, Pasturago e Moncucco hanno “Il faro”…vediamo se siamo capaci di metterci insieme. Quel gruppo di volontari si è messo a lavorare con buona lena. Avevo chiesto loro anche di proporre un nome da dare al nuovo informatore. Quando ci siamo ritrovati quindici giorni dopo…ecco la sorpresa: tre su quattro avevano pensato lo stesso nome: “insieme”.
Dunque l’abbiamo chiamato proprio così: “INSIEME”. E’ una parola semplice, il cui significato è compreso subito da tutti. Insieme perché il Signore è il nostro punto di partenza, è il capo di noi tutti che siamo la sua Chiesa. E’ Cristo che ci tiene insieme. Insieme perché ci riconosciamo popolo di Dio, una sola famiglia e intendiamo muoverci conoscendoci e collaborando. Insieme perché vogliamo interessarci di tutti e accorgerci di quanti hanno più bisogno. Carità e solidarietà per noi sono fondamentali. Insieme perché le nostre tre parrocchie si danno la mano, non vogliono essere più estranee l’una all’altra, ma fare unità per il bene di ciascuno e per diventare segno credibile agli occhi di chi guarda da fuori.
Chiediamo un duplice aiuto.  La nostra redazione non intende fare tutto da sola, ma chiederà di volta in volta la collaborazione di qualcuno. Chi verrà contattato sia sempre pronto a dire di sì. Ogni cosa ha un costo. Questo primo numero viene stampato in 1500 copie.
Chi può ci aiuti con 1 euro. Chi non può – sia ben chiaro! – lo prenda comunque e legga.

  don Tarcisio

 

Comments are closed.


in-primo-piano

EVENTI CINEMA TEATRO

DIRETTA DUOMO

Meteo a Casorate Primo


22.9°C
Sereno

Oggi:
33°C / 22°C
 
VensabDomLunMarMer
34°31°29°29°29°30°
21°17°16°17°18°18°

Archivio